“L’erker classico viene reinterpretato con i cubi rientranti e sporgenti. In questo modo si formano spazi e superfici con viste particolari.”

Arch. Heike Pohl

Il nuovo complesso residenziale di via Kellerbach si trova in mezzo al verde ed è circondato da case e giardini privati. Lo studio di architettura “tara” di Merano è responsabile di questo bellissimo progetto con quattro unità abitative. I cubi in legno, rientranti e sporgenti, donano all’edificio un carattere unico, creano spazi che danno la sensazione di sicurezza mentre le finestres offrono una vista spettacolare sul verde e il bosco.

Abbiamo parlato con due dei nuovi proprietari del Kellerbach e chiesto loro i motivi che li hanno spinti a scegliere questo edificio e quali sono stati i requisiti importanti per valutarne l’acquisto. Scopri di più

Stephan Niederfriniger, Project Manager di Pohl Immobilien
Ritratto fotografico: Armin Huber / Fotos complesso residenziale: René Riller

 

Progettazione | tara-architetti
Direzione lavori | Arch. Andreas Zanier, tara- architetti
Porject Management | Stepahn Niederfriniger, Pohl Immobilien
Costruito nel | 2017
Unità abitative | 4 appartamenti